LE PIATTAFORME DI TICKETING UTILIZZANO LA BLOCKCHAIN PER INTERAGIRE CON I CLIENTI DOPO LA PANDEMIA | Associazione Italia4Blockchain

Il 2020 ha portato all’annullamento di quasi tutti gli eventi sociali. Di conseguenza, i meeting e gli eventi online sono diventati parte della nostra quotidianità. Da un lato tutto ciò è sicuramente un’innovazione e anche una comodità, ma dall’altro per molte industrie è stata una vera e propria tragedia. Infatti, l’industria della promozione di eventi e concerti ha registrato un calo delle entrate a un tasso annuo dell’11,5%, raggiungendo i 17,1 miliardi di dollari nel 2021. Date le circostanze, le piattaforme di ticketing si stanno avvicinando sempre di più alla tecnologia blockchain per garantire la crescita dei ricavi e la soddisfazione dei clienti.
Sebbene già molte delle principali piattaforme abbiano iniziato a sfruttare il potenziale della blockchain, permangono le preoccupazioni legate alla privacy dei dati.

Leggi l’articolo completo qui.