BOOST A SMART CONTRACTS E DAPPS: L’ORACOLO DIVENTA OPERATIVO SULLA SMART CHAIN DI BINANCE | Associazione Italia4Blockchain

Recentemente è stato lanciato un sistema Oracle sulla Smart Chain di Binance che consente agli sviluppatori di creare DApp e organizzazioni autonome decentralizzate alimentate da dati del mondo reale.
Grazie a Bridge Oracle adesso una vasta gamma di fonti di dati può essere integrata negli smart contracts, aumentandone nettamente l’utilità. Tali dati possono essere recuperati utilizzando richieste HTTP e HTTPS o tramite la conoscenza computazionale di WolframAlpha, mentre gli oracoli possono essere utilizzati per generare numeri casuali.
L’obiettivo di Bridge Oracle è quello di garantire che ogni dato negli smart contracts sia autentico e non possa essere manomesso. 

Leggi l’articolo completo qui.