A TORINO ARRIVA ARTSQUARE.io ACQUISTI D’ARTE AL PREZZO DI UN CAFFE’ | Associazione Italia4Blockchain

Con il patrocinio di Italia4Blockchain

Giovedì 31 Ottobre mentre all’Oval del Lingotto si dà il via alla kermesse dedicata all’Arte contemporanea,   l’Associazione Italia4Blockchain in collaborazione con OGR Tech presenta  a Torino ArtSquare.io, innovativa piattaforma FinTech che promette di democratizzare l’accesso al mercato dell’arte.

Italia4Blockchain, Associazione di categoria presente su tutto il territorio nazionale, rappresentata in Piemonte da Emanuela Negro-Ferrero, founder della piattaforma di crowdfunding www.innamoratidellacultura.it  con Artsquare.io apre una stagione di incontri dedicati alla comprensione e allo studio dell’innovativa tecnologia in collaborazione con IBM Intesa San Paolo, Talent Garden e OGR Tech. Secondo dati IDC, gli investimenti europei in tecnologie blockchain passeranno dagli attuali 800 milioni, stimati per la fine del 2019, ai 4,9 miliardi previsti per il 2023. 

La presentazione di Artsquare.io si terrà alle ore 17.30 nella suggestiva  Sala “Mezzanino” della nuova manica Tech delle OGR ed è dedicata ad un pubblico di collezionisti e investitori nel pomeriggio dedicato alla preview delle tre mostre organizzate da Artissima alle OGR. Si tratta di  una grande occasione per la città di ospitare un evento allineato a ciò  che sembra essere la direzione verso il futuro sviluppo economico e culturale.

Che cos’è Artsquare.io

Artsquare.io è una Startup operativa a Londra che offre la possibilità a chiunque di investire in quote di opere d’arte e oggetti di collezione partendo da una cifra minima di un euro. 

ArtSquare.io utilizza la tecnologia Blockchain nell’ambiziosa missione di proporre un nuovo modello di fruizione del mercato dell’arte basato su condivisione, accessibilità e trasparenza. 

La Blockchain,  complessa e rivoluzionaria tecnologia che permette di conservare e convalidare dati in maniera sicura e condivisa, è alla base del sistema utilizzato da Artsquare.io di conversione di opere d’arte in quote digitali. Quote che gli utenti, quando la piattaforma sarà a pieno regime, potranno acquistare e scambiare nel mercato secondario interno, l’ArtSquare Exchange, replicando in questo modo le dinamiche dei mercati finanziari tradizionali.

Artsquare.io mira a costruire un ecosistema interamente digitale ampliando il mercato dell’arte, e aprendone i circuiti a coloro che non possiedono un budget tale da poter acquistare un’opera intera. In questo senso, il modello di compravendita d’arte reso possibile dalla piattaforma si impone come momento di aggiornamento del settore e spinge una  rivoluzione culturale affidata a una community di nativi digitali e piccoli investitori che creda nel potenziale democratico della comproprietà e consapevole del ritorno economico che l’arte o altri asset di lusso possono  garantire anche in forma frazionata. 

Le funzioni previste consentono agli utenti registrati di  acquistare quote da una selezione di opere d’arte, le Digital Art Shares, e costruire un Portfolio personale che è una vera e propria collezione  gestita digitalmente. Potranno anche esplorare le caratteristiche fisiche e la storia di un’opera nella scheda informativa compilata da un esperto e visionarne il certificato di autenticità.

Come funziona? 

 “Investire in una frazione di un’opera d’arte è un esercizio mentale: non stai acquistando una percentuale della sua superficie, ma una parte del suo valore e con essa, la sua storia e il suo significato.” Con queste parole Fabrizop  D’Aloia, founder e CEO  della startup e imprenditore di successo in campo digitale evidenzia la valenza estremamente innovativa di Artsquare.io.

Artsquare.io , basata a Londra e con un team di lavoro tutto italiano, attualmente si trova in una fase definita “beta” ed è già in grado di offrire a chi si registra al sito la vendita in quote di due opere, “Kiku” di Andy Warhol e “Una brillante Idea” di Alghiero Boetti. Il sistema blockchain con la possibilità di acquisto in cryptovaluta non è ancora attivo sebbene sia già presente, e proprio  nel corso della presentazione del 31 di ottobre alle OGR  i due founder, Fabrizio d’Aloia e Francesco Boni Guinicelli, esporranno una timetable con i passaggi di crescita previsti da qui al 2025.

Secondo D’Aloia, ArtSquare.io anticipa un futuro in cui “solo le opere d’arte che verranno frazionate e rese disponibili per il listing saranno percepite come un investimento valido. Il listing digitale è in grado di rimpiazzare i processi discontinui di formazione del prezzo nel mercato dell’arte con un meccanismo di creazione di domanda e offerta immediato e continuo affidato alle decisioni informate della comunità e non a dinamiche istituzionali.”

Non solo semplificazione e innovazione dunque, ma anche informazione e condivisione. 

ArtSquare.io ha l’ambizione di divulgare la cultura di un mercato dell’arte diffuso basato sui meccanismi della sharing economy che il grande pubblico mondiale già conosce a apprezza come utilizzatore, per esempio,  di AirbnB, Uber, Blablacar o Busuu.

Dove si trovano  fisicamente le opere d’arte? 

ArtSquare.io ha introdotto la possibilità per l’azionista di maggioranza di un’opera di possederla fisicamente per sei mesi. Un meccanismo a rotazione che stimola la competizione e la condivisione all’interno della Community. 

Il 31 di ottobre, tutti i partecipanti all’evento potranno sperimentare questa esperienza di comproprietà ricevendo in dono una quota della prima opera disponibile all’acquisto frazionato sulla piattaforma, la serigrafia di Andy Warhol Kiku (1984). 

Italia4Blockchain e OGR Tech presenta

ArtSquare.io. The new art market. For everyone. 

Giovedì 31 Ottobre 2019, Ore 17.30, Sala Mezzanino OGR Tech, Corso Castelfidardo, 22, 10138 Torino (TO).

Interverranno: 

Massimo Lapucci – Segretario Generale Fondazione CRT

Pietro Azzara – Presidente Italia4Blockchain

Emanuela Negro-Ferrero – delegata regione Piemonte Italia4Blockchain

Remo Morone   – notaio esperto di cryptovaluta 

Fabrizio D’Aloia, CEO e Fondatore di ArtSquare.io

Italia4Blockchain

Presidente ing Pietro Azzara 

Delegata Piemonte Emanuela Luisa Negro-Ferrero 

Contatti: emanuela.negro@gmail.com

Mobile +3311671779 

ArtSquare.io (UK) Limited – Company House N° 11929800, 85 Great Portland Street, London – W1W 7LT 

Website: https://www.artsquare.io/

Contatti:  francesco@artsquare.io

fabrizio@artsquare.io