PAYPAL PERMETTERÀ PRELIEVI DI BITCOIN E CRIPTOVALUTE | Associazione Italia4Blockchain

Il vicepresidente e direttore generale Blockchain di PayPal ha confermato che l’azienda sta lavorando a una nuova funzionalità che consentirà ai clienti di effettuare prelievi di Bitcoin e criptovalute.
Dopo aver abilitato l’acquisto e la vendita di criptovalute direttamente dai conti dei suoi utenti USA ad ottobre, e dopo aver permesso loro di effettuare pagamenti tramite PayPal utilizzando le criptovalute memorizzate nei loro conti, la società sta ora lavorando per rendere i token prelevabili in modo che possano essere inviati a un portafoglio esterno.
I tempi del rilascio di questa nuova funzionalità non sono ancora noti, né è noto quando altri servizi di crittografia saranno abilitati al di fuori degli Stati Uniti, in particolare in Europa.
Ma con questa mossa PayPal potrebbe diventare uno dei principali portali nel settore delle criptovalute per chi si avvicina per la prima volta a questo nuovo mondo.

Leggi l’articolo completo qui.